Xmas Carol, una storia di fantasmi e comunicazione.

img/covers.jpg
Clicca qui o usa la tastiera
 
 

Jacob Marley, prima di tutto, era morto. Nessun dubbio su questo.
Il registro mortuario portava le firme del prete, del chierico, dell'appaltatore delle pompe funebri.

Immaginate lo stupore del buon Mattia quando, nel pomeriggio del 23 dicembre, una voce roca sussurrò all'altro capo del filo:
"Sono Jacob Marley, domani notte verranno a visitarvi..."

img-04

"Chiedo scusa. Domani notte?
Ma è la vigilia di Natale!"
lo interruppe Mattia.

"E allora?"
- rispose la voce con un rantolo
"Con questa crisi, per caso, vi scoccia lavorare?"

img-06

Un rivolo di sudore solcò la fronte del povero Mattia.
"Mi... mi dica."
"Verrano a visitarvi tre spet..."
"Ah, Vuole fissare un appuntamento?!?"

"Verranno a visitarvi tre spettri."
"Ooookay. A che ora?"
"Il primo vi visiterà domani notte, il secondo il giorno successi..."
"Se fosse possibile concentrare in un giorno solo..."

La conversazione durò ancora
qualche istante
finché il buon Mattia
segnò tre appuntamenti
sul calendario condiviso.

img-10

Prima Strofa.
~ Dove un fermento inatteso agita gli animi ~

L'improvvido appuntamento
gettò scompiglio tra le mura di Intersezione.

Consultato il calendario
il vulcanico Diego
convocò una riunione
straordinaria.

img-13

"Ragazzi e ragazze,
so che è quasi Natale ma...
avevate impegni per domani sera?"

img-16

Risposero in coro
Giovanni, Andrea e Pier:
"Si può avere almeno una birretta?"

img-18

Rispose il team grafico meno entusiasta.

"Ma è la Vigilia del Santo Natale!"
disse Elia.

img-20

"Ma la famiglia!!!"
gridò Lorenzo.

img-22

"Vabbè, allora Buon Natale!"
tintinnò la Bibi.

img-24

Prese allora la parola Stefano,
l'art director.

"Buon Natale!
Al diavolo il Natale con tutta l'allegria!
O che altro è il Natale se non un giorno di scadenze quando non s'hanno danari!"

img-26

"Un giorno in cui ci si trova
più vecchi di un anno
e nemmeno di un'ora più ricchi..."

"... un giorno di chiusura
di bilancio che ci dà,
dopo dodici mesi,
la bella soddisfazione di non
trovare una sola partita all'attivo?"

img-28

"Se potessi fare a modo mio,
ogni idiota che se ne va attorno
con cotesto ‘allegro Natale' in bocca..."

"... avrebbe a esser bollito nella propria pentola
e sotterrato con uno stecco di agrifoglio nel cuore.
Sì, proprio!"

img-29
img-31

"Questa me la segno.
Mi sembra un post potenzialmente virale!"
sussurrò intimorita l'infaticabile
Caterina.

img-32

"Scusate, dormo poco ultimamente!"

Seconda Strofa.
~ Dove Spettri spaventevoli infestano gli uffici ~

img-41

Giunse la sera del 24, annunciata dal ritocco di campane lontane. All'ottavo rintocco (e quaranta minuti) si presentò alla finestra lo Spettro dei Natali Passati.

"È in ritardo."
disse il buon Mattia.
"Chiedo scusa."
rispose mesto lo Spettro.

img-99

"Il Signor Marley mi ha consigliato di rivolgermi a voi.
Ho un grave cruccio."

"Tutti coloro che visito mi percepiscono come un vetusto, sentimentale e cotonato personaggio degli anni '80, tutto biglietti d'auguri con paillette e luminarie appese in centro..."

img-98

Diego scrutò il volto dello Spettro. "Forse dovresti svecchiare un po'
il tuo mood
con una bella strategia social."

"I ricordi più pulciosi diventano improvvisamente vintage se condivisi con un bel filtro
à la Instagram!"
E lo spettro, soddisfatto, se ne andò.

img-95
img-41b

Puntuale,
bussò alla porta lo Spettro dei Natali Presenti.

img-42

"Posso chiederle chi le ha fatto il nostro nome?"

"Il signor Jacob Marley,
ha presente?"
"Ho presente."
rispose l'art director.

img-44

"Sono qui perché non riesco a infondere speranza e impulso di spesa nelle persone..."
Continuò lo spettro.

"Forse una bella app mobile
per essere più presente nella vita dei consumatori mentre girano per le strade in cerca di regali..."
rispose Stefano.

Lo Spettro annuì
e, soddisfatto, se ne andò.

img-90
img-41c

Al decimo rintocco
(e trenta minuti)
si presentò lo Spettro dei Natali Futuri.

img-46

Si accomodò
e, con voce cavernosa,
pronunciò poche sillabe.

"Crisi."

"Se sta per dirci
che non ha budget di comunicazione
per il 2013...
l'abbiamo già sentita."
lo apostrofò il buon Mattia.

img-48

"Perché, invece di abbattersi non si distrae?
Magari organizziamo un piccolo concorso 'Dipingi il tuo futuro a tinte fosche' su Pinterest?"

"E perché non un flash mob
sulla morte?"

E lo Spettro, soddisfatto, se ne andò.

img-85

Terza Strofa.
~ Dove il buon senso al fin prevale ~

img-52

"Bene! Mattia, prepara i preventivi!"

"Io passo il brief di là...!

img-54

"Ehm."

"Okay.
Buonanotte, e buon Natale."

E, come per magia, i monitor chiusero le loro palpebre digitali, i server smisero di ronzare sommessamente e le luci si spensero.

Morale.

Giovinette e giovinetti,
che questo racconto edificante vi sia di buon pro
e rinsaldi nei vostri animi la fiducia
nel buon cuore delle persone
e nella buona comunicazione...
... ovviamente, di Intersezione. ;)

img-57
best websites of the world